Questo articolo contiene collegamenti a prodotti o servizi di uno o più dei nostri inserzionisti o partner. Potremmo ricevere una commissione quando clicchi o effettui un acquisto utilizzando il nostro sito. Scopri di più su come guadagniamo.

Social trading: che cos’è e come funziona

Scopri un elenco di broker online che offre il social trading con rischi e vantaggi connessi a questo servizio.

Chi è pratico di trading online come il sottoscritto sa benissimo come la solitudine sia uno degli aspetti che caratterizza questo tipo di attività. Perché puoi fare tutti i corsi di trading che vuoi, ma quando sei lì a cliccare il tasto “Compra” o “Vendi”, sei da solo contro il mercato.

L’idea di base è che fare squadra sia meglio di lavorare da soli. Ecco perché il social trading può essere davvero rivoluzionario. In questa guida ti spiego che cos’è il social trading, come funziona e quali sono le migliori piattaforme di investimento che offrono questo servizio.

Quali sono i broker che offrono il social trading

1) eToro

eToro è considerata una piattaforma leader mondiale come rete di social trading, potendo vantare milioni di utenti provenienti da oltre 140 paesi.

eToro consente di seguire e copiare altri trader in modo semplice e veloce. Vengono fornite al cliente una serie di elenchi in cui vengono scelti da eToro i Popular Investors, ossia un gruppo di persone che sta ottenendo i risultati migliori. I risultati possono essere filtrati impostando parametri come il guadagno percentuale, il punteggio di rischio o drawdown ed altro ancora.

Inoltre, la funzione News Feed consente di accedere ad un vero e proprio social network incentrato sul trading e l’operatività. Puoi seguire i profili che pubblicano analisi finanziarie che ti interessano, commentare i post degli altri e condividere tu stesso post. Di seguito, qualche informazione relativa al trading con eToro:

  • Commissioni sulle azioni (no leva, no short): 0$
  • Commissione di inattività: 10$ al mese dopo 12 mesi senza accesso
  • Prodotti finanziari: Azioni, ETF, CFD, forex, criptovalute, materie prime
  • Accessibilità: App mobile e desktop
Vai al sito

68% dei conti degli investitori al dettaglio stanno perdendo denaro.


2) AvaTrade

AvaTrade Logo

AvaSocial è una app che tutti i clienti AvaTrade possono scaricare per imparare dai trader più profittevoli, copiando le operazioni in maniera automatizzata.

La app AvaSocial è pensata per tutti quei principianti che, mentre imparano le basi del trading, vogliono anche iniziare a guadagnare ottenendo segnali in tempo reale. Unendo teoria e pratica, quindi, si ottiene un apprendimento più rapido ed efficiente.

Chi è già esperto può invece confrontare le sue idee con quelle degli altri, ottenendo un’esposizione diversificata anche su strumenti finanziari che di solito non segue. Le operazioni di trading possono essere anche automatizzate, per chi non ha la possibilità di seguire i mercati minuto per minuto.

  • Commissioni: Spread che dipende dal tipo di strumento finanziario scelto
  • Commissione di inattività: Dopo 3 mesi di inattività, 50€ al trimestre.
  • Prodotti finanziari: CFD (Forex, Indici, Azioni, ETF, Materie prime, Obbligazioni, Criptovalute)
  • Accessibilità: App mobile, web, desktop, MT4
Vai al sito

71% dei conti degli investitori al dettaglio stanno perdendo denaro.


3. FXCM

FXCM logo

FXCM, in collaborazione con ZuluTrade, è dotato di funzionalità di social trading per connettersi con i trader più esperti e copiarne le strategie.

FXCM offre l’opportunità di accedere alla piattaforma di social trading ZuluTrade per seguire e copiare operazioni, gratuita per i primi tre mesi (poi passa a 30$ al mese).

Il trader dovrà riconoscere una commissione del 25% solo sulle operazioni vincenti. Vi è, inoltre, la possibilità di scegliere un gruppo preselezionato trader che tiene conto della varietà di strategie da seguire.

  • Commissioni: Spread che dipende dal tipo di strumento finanziario scelto, a partire da 1 pip
  • Commissione di inattività: Dopo un anno di inattività, 50$ all’anno.
  • Prodotti finanziari: CFD (Forex, Indici, Materie prime, Criptovalute)
  • Accessibilità: App mobile, web, desktop, MT4, Trading Station, Ninja Trader, Tradingview

4. IC Markets

IC Markets logo

IC Markets consente, tramite la piattaforma ZuluTrade, di seguire e copiare scegliendo tra oltre 100.000 trader esperti.

IC Markets è collegato alla piattaforma di social trading Zulu Trader. Questa piattaforma è dotato di un algoritmo sofisticato, lo Zulu Rank, per classificare prestazioni complessive, esposizione e capitale necessario.

Inoltre, è possibile simulare profitti e perdite potenziali con un conto demo e proteggere il conto monitorando le prestazioni dei trader che segui e copi. Questa funzione prende il nome di Zulu Guard.

  • Commissioni: Per il conto Standard, uno spread che dipende dal tipo di strumento finanziario scelto, a partire da 1 pip. In alternativa, il conto Raw con commissioni a partire da 3,50$.
  • Commissione di inattività: Nessuna
  • Prodotti finanziari: CFD (Forex, Indici, Azioni, ETF, Materie prime, Obbligazioni, Criptovalute)
  • Accessibilità: MT4 (mobile, web, desktop), cTrader (mobile, desktop)

5. Pepperstone

Pepperstone logo

Pepperstone collabora con una serie di piattaforme di social trading per aiutare gli investitori ad accedere alle strategie dei migliori trader del mondo.

Le piattaforme di social trading che fanno parte dell’offerta Pepperstone sono Myfxbook, MetaTrader Signals e DupliTrade.

Myfxbook si avvale di AutoTrade, un sistema automatizzato che consente di replicare operazioni di forex trading. MetaTrader Signals aiuta a diversificare il trading con strategie multiple atte a ridurre il rischio di portafoglio utilizzando diversi fornitori di segnali. DupliTrade consente di accedere a vari fornitori di strategie e replicarle in maniera automatizzata, con un deposito minimo di 5000$ o valuta equivalente.

  • Commissioni: Per il conto Standard, uno spread che dipende dal tipo di strumento finanziario scelto, a partire da 1 pip. In alternativa, il conto Razor con commissioni a partire da 2,60€ per lotto.
  • Commissione di inattività: Nessuna
  • Prodotti finanziari: CFD (Forex, Indici, Azioni, Materie prime, Criptovalute)
  • Accessibilità: MT4 (mobile, web, desktop), cTrader (mobile, desktop)

Come funziona il social trading

Anche se non è un concetto nuovo dal punto di vista delle intenzioni, grazie a Internet il social trading è diventato un fenomeno possibile.

Il social trading è un servizio offerto da alcuni broker online che permette ai trader di interagire l’uno con l’altro. Proprio come avviene con i social network, i trader possono interagire tra loro, consultare i rispettivi profili per visualizzare le statistiche legate all’operatività e decidere di seguire i profili preferiti.

Inoltre, se il broker permette di copiare le operazioni dei trader preferiti, si parla di copy trading. Il copy trading è una forma di trading automatizzato che consente di fare un “copia e incolla” delle operazioni dei trader scelti tra i più vincenti, guadagnando in proporzione alla quantità di denaro che viene investita. Il copy trading può essere sfruttato anche in senso opposto: se sei bravo, ti fai copiare e puoi guadagnare un compenso fisso dal broker.

4 vantaggi del social trading

1. Il social trading ti mette in contatto con alcuni tra i migliori trader di successo del settore

Se sei un principiante e vuoi intraprendere un percorso di crescita personale, il primo passo da fare è quello di osservare chi è più bravo di te. Naturalmente, questo discorso si applica anche al trading online.

Seguire trader esperti, chiedere loro informazioni, capire come e quando entrano nel mercato sono solo alcune delle possibilità del social trading. Ricorda che anche loro, prima di te, erano inesperti, perciò non aver paura di fare domande.

2. Hai un punto di osservazione più ampio sugli investimenti

Il settore degli investimenti è davvero sterminato e ricco di occasioni, per chi è capace di coglierle. Tuttavia, le informazioni che dovresti conoscere sono semplicemente troppe.

Per questa ragione, fare squadra, creare una rete di utenti da seguire è uno degli aspetti più importanti del social trading. Scegliere utenti che siano in grado di ascoltare i tuoi dubbi, aiutarti quando sei in difficoltà e che possano fornirti qualche consiglio è fondamentale.

3. Puoi copiare l’operatività dei trader più esperti

Va bene la teoria, ma poi bisogna passare alla pratica. La funzione copy ti consente di replicare le operazioni dei trader più vincenti, così da poter condividere non solo idee, ma anche guadagni.

Le piattaforme di trading online mettono a disposizione un conto demo dove puoi replicare l’operatività dei migliori trader, senza rischiare soldi veri. Osserva quando e perché i trader decidono di aprire operazioni e non limitarti a copiare passivamente. Solo in questo modo, infatti, potrai imparare e sviluppare le tue conoscenze da trader.

4. Diventi bravo? Puoi farti copiare e guadagnare commissioni

Il social trading dà anche l’opportunità a chi ha fiuto negli investimenti di guadagnare commissioni facendosi copiare. Questo vale sia per chi è già un trader esperto che per chi, dopo un sufficiente periodo di pratica e successi, decide che è il momento di passare dall’altra parte.

Scrivere articoli sulla piattaforma di social trading ti consentirà di ottenere visibilità e follower. Ricorda che i risultati delle tue operazioni saranno pubblici, perciò più persone guadagnano grazie a te e più guadagnerai grazie alle commissioni che ti pagheranno.

3 rischi del social trading

1. Puoi scegliere dei cattivi maestri

Un errore che fanno molti principianti è quello di farsi attirare dalle performance dei trader che sono ai primi posti della classifica o con maggiori follower. Questo senza sapere come operano e se tale operatività può essere effettivamente replicabile anche con le tue disponibilità finanziarie.

Purtroppo, alcune persone comprendono l’importanza di scegliere un buon maestro e di applicarsi solo quando hanno già fatto danni irreparabili ai propri risparmi.

2. Sottovaluti l’importanza di studiare

Supponiamo che hai trovato il tuo trader “guru”. Inizi a seguire o addirittura copiare le sue operazioni e a guadagnare. Questo non deve farti rilassare o farti venire l’idea che studiare, effettuare le proprie ricerche sia inutile.

Perché, cosa succede se gli investitori che segui iniziano ad avere giornate o settimane storte? O, peggio ancora, se dovessero smettere l’attività di trader da un giorno all’altro. Saresti al punto di partenza, alla ricerca di una scorciatoia per guadagni facili che non esistono.

3. Perdere denaro potrebbe rivelarsi più stressante

Hai copiato operazioni da trader che ritenevi profittevoli e hai perso soldi. Questo ti porterà a concentrare le negatività verso quella persona e non sul fatto che l’unico responsabile delle perdite sei tu.

Pensavi di aver individuato il “Sacro Graal” per guadagnare sui mercati finanziari e invece sei rimasto con un pugno di mosche in mano. Ciò potrebbe indurti a prendere decisioni di pancia e completare l’autodistruzione dei tuoi risparmi.

Disclaimer: Queste informazioni non devono essere interpretate come una sollecitazione all’investimento in futures, azioni, ETF, CFD, opzioni o qualsiasi altro fornitore, prodotto o servizio specifico. Non devono essere considerati consigli per l’investimento né interpretati come una raccomandazione di alcun tipo. Il trading di futures, azioni, ETF comporta un rischio elevato di perdita e pertanto non è adatto a tutti gli investitori. Il trading di CFD e forex a leva comporta un rischio maggiore di perdere denaro rapidamente. Le performance del passato non sono una garanzia di risultati futuri. Considera la tua situazione personale e valuta se puoi correre un certo tipo di rischio prima di fare qualsiasi operazione di trading.

More guides on Finder

  • Webank Trading Recensioni

    Come funziona Webank Trading: costi e commissioni.

  • Investire in robotica

    Ti piacerebbe investire in robotica comprando azioni o ETF? Qui trovi un elenco di 15 titoli da prendere in considerazione.

  • Investire in intelligenza artificiale

    Ti piacerebbe investire in intelligenza artificiale comprando azioni o ETF? Qui trovi un elenco di 15 titoli da prendere in considerazione.

  • Come investire in vino

    Sei interessato ad investire in vino comprando azioni? Qui trovi un elenco di 9 titoli legati ai vini pregiati da prendere in considerazione.

  • Azioni lusso

    Sei interessato ad investire in azioni o ETF del settore lusso? Qui trovi un elenco di 11 titoli da prendere in considerazione.

  • Investire nel settore immobiliare

    Sei interessato ad investire in azioni o ETF del settore immobiliare? Qui trovi un elenco di 11 titoli da prendere in considerazione.

  • Azioni biciclette

    Sei interessato ad investire in biciclette comprando azioni come Askoll Eva? Qui trovi un elenco di 6 titoli da prendere in considerazione.

  • Azioni trasporti

    Vuoi investire in azioni del settore dei trasporti? In questa guida trovi un elenco di 7 titoli da prendere in considerazione.

  • Investire nelle app

    In questa guida trovi un elenco di 9 azioni del settore delle applicazioni, tra cui Twitter, da prendere in considerazione.

  • Azioni del settore cinema

    In questa guida trovi un elenco di 11 azioni del settore cinema, tra cui AMC Entertainment, da prendere in considerazione.

Ask an Expert

You are about to post a question on finder.com:

  • Do not enter personal information (eg. surname, phone number, bank details) as your question will be made public
  • finder.com is a financial comparison and information service, not a bank or product provider
  • We cannot provide you with personal advice or recommendations
  • Your answer might already be waiting – check previous questions below to see if yours has already been asked

Finder.com provides guides and information on a range of products and services. Because our content is not financial advice, we suggest talking with a professional before you make any decision.

By submitting your comment or question, you agree to our Privacy Policy and Terms.

Questions and responses on finder.com are not provided, paid for or otherwise endorsed by any bank or brand. These banks and brands are not responsible for ensuring that comments are answered or accurate.
Go to site