Finder is committed to editorial independence. While we receive compensation when you click links to partners, they do not influence our content.

Cosa sono le obbligazioni e come le puoi comprare in Italia?

Diversifica i tuoi investimenti a basso rischio scegliendo le obbligazioni.

Quando sei pronto a investire i tuoi risparmi, c’è una scelta da fare. Ci sono fondi comuni di investimento, azioni e altri prodotti finanziari in Italia, ma questi tipi di investimento possono essere inadatti ai nuovi investitori, con i rendimenti che possono oscillare in maniera significativa. Invece, puoi considerare l’idea di investire in obbligazioni, facendo in modo che il tuo denaro cresca ad un tasso costante.

Cosa sono le obbligazioni?

Un obbligazione (o bond) è un investimento a basso rischio in cui presti denaro al governo italiano oppure ad una società ad un tasso di interesse fisso e per un periodo predeterminato. Riceverai regolarmente il pagamento degli interessi sul tuo investimento e, alla scadenza del periodo previsto, ti verrà restituito il tuo investimento iniziale. Prima di investire in obbligazioni, tuttavia, dovresti confrontare attentamente le tue opzioni dal momento che alcune obbligazioni sono più rischiose di altre.

Esempio: Come funzionano le obbligazioni?

Alicia ha trasferito i suoi risparmi sul suo conto deposito negli ultimi due anni, ma ora sta iniziando seriamente a pensare alla sua pensione. Ha deciso di investire in buoni del tesoro, che pagheranno interessi due volte l’anno. Questa è un’opzione a basso rischio per i suoi risparmi e che ripagherà l’intero investimento tra 30 anni, quando sarà molto vicina all’età della pensione.

Scegliendo di mettere i suoi risparmi in un’obbligazione emessa dal governo, Alicia è in grado di diversificare il suo portafoglio di investimenti mantenendo una percentuale dei suoi soldi in un conto deposito dove può ancora aggiungere al saldo, guadagnare interessi e prelevare quei fondi secondo necessità. Gli interessi guadagnati sui suoi titoli di Stato verranno aggiunti a questo conto, generando a loro volta maggiori interessi.

Tipi di obbligazioni

Obbligazioni governative
Obbligazioni societarie

Quando vuoi investire in obbligazioni in Italia, hai diverse opzioni. Ogni scelta ha il suo profilo di rischio/rendimento, il che rende importante confrontare attentamente le opzioni prima di decidere su qualsiasi prodotto:

Obbligazioni governative

I bond governativi italiani (o Titoli di Stato) sono emesse dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con scadenze variabili che vanno da alcuni mesi a 50 anni. Queste obbligazioni sono utilizzate generalmente per finanziare il debito pubblico o investimenti di capitale. Poiché sono garantiti dal governo, hanno un profilo di rischio molto più basso. Logicamente, ciò riduce anche il potenziale interesse che puoi guadagnare da questo tipo di obbligazioni.

Obbligazioni societarie

Questo tipo di obbligazioni fa parte solitamente di un’offerta pubblica, in cui una società emette un prospetto che informa i consumatori sull’offerta e consente loro di effettuare un investimento diretto. Ciò è diverso dall’acquisto di azioni, in cui sei comproprietario e il tuo investimento può essere influenzato dal flusso di cassa dell’attività. Con le obbligazioni societarie, sei un creditore e il tuo rendimento è limitato solo al pagamento degli interessi ed al rendimento del tuo investimento principale. Di solito, hanno un tasso di interesse più alto rispetto ai bond governativi italiani, ma sono anche più rischiosi: se la società fallisce, potrebbero non rimborsare il debito.

Back to top

Le obbligazioni sono sicure?

I Titoli di Stato italiani sono considerati molto sicuri, ma ci sono altri tipi di bond che possono comportare un alto livello di rischio se non si usa prudenza. Le obbligazioni sono generalmente meno volatili rispetto ad altri tipi di investimento, come le azioni, tuttavia è comunque possibile perdere denaro anche con le obbligazioni emesse dal governo. Puoi misurare il rischio di un’obbligazione tramite il cosiddetto “rating”, che puoi leggere all’interno del prospetto dell’obbligazione oppure presso qualsiasi consulente finanziario in Italia.

Vantaggi e svantaggi delle obbligazioni

Come qualsiasi investimento, le obbligazioni hanno i loro pro e contro:

Vantaggi

  • Investimento a bassa volatilità
  • Rendimento più alto dei conti deposito
  • Benefici dalla minore aliquota fiscale
  • Valutazioni di rischio chiare

Svantaggi

  • Investimento minimo non trascurabile (il taglio minimo è di 1000€)
  • Commissioni del broker aggiuntive per l’acquisto o la vendita sul mercato secondario
  • Meno liquidità se hai bisogno di accedere al contante
  • Rendimento più basso rispetto ad azioni ed altri investimenti
  • Rischio di insolvenza da parte dell’emittente

Come vengono valutate le obbligazioni?

Il valore del capitale di un’obbligazione può aumentare o addirittura diminuire prima della data di scadenza in base ai tassi di interesse attuali. L’importo degli interessi maturati dall’ultimo pagamento influirà anche sul valore di un’obbligazione. Se i tassi di interesse scendono, vedrai un aumento del valore delle tue obbligazioni, mentre se i tassi aumentano, il valore delle tue obbligazioni diminuirà. Queste oscillazioni sono rilevanti solo se hai investito in bond a tasso variabile rispetto ad obbligazioni a tasso fiso perché l’interesse varia in linea con il tasso di interesse di riferimento.

Come scegliere le obbligazioni su cui investire?

Se sei interessato a diversificare i tuoi investimenti con le obbligazioni, dovrai prima decidere quale tipo di bond è adatto alla tua strategia finanziaria.

Tipo di obbligazioniEmesse daRischioRendimentoScopoTasse
Obbligazioni governative italianeMinistero dell’Economia e delle FinanzeMolto bassoMolto bassoFinanziare il debito pubblico, spese in conto capitale, ecc12,5%
Obbligazioni governative di altri StatiGoverno localeVariabile (leggere il rating sul prospetto)VariabileFinanziare il debito pubblico, spese in conto capitale, ecc12,5%
Obbligazioni societarieSocietàAltoAltoCrescita finanziaria, debita spese in conto capitale, ricerca26%

Come comprare obbligazioni

Ora che hai deciso quale tipo di obbligazioni vorresti comprare, ci sono alcuni modi per effettuare il tuo primo acquisto in Italia.

Mercato primario

Se stai cercando di comprare bond di nuova emissione in Italia, puoi acquistarle sul mercato primario, ovvero direttamente dall’emittente. Puoi investire in Titoli di Stato durante le aste effettuate presso la Banca d’Italia. Ciò ti consente di evitare le commissioni di transazione addebitate dai broker.

La maggior parte delle obbligazioni societarie in Italia sono vendute ad istituzionali e banche che poi le vendono sul mercato secondario. Sebbene sia improbabile, potresti essere in grado di comprarle direttamente dalla tua banca di investimento sottoscrivendo un’offerta obbligazionaria iniziale.

Mercato secondario

Il mercato secondario è il luogo dove troverai investitori e altre istituzioni che vogliono rivendere le loro obbligazioni. Ciò viene fatto tramite i broker, che sono terze parti in Italia che ti consentono di comprare obbligazioni da qualcun altro. Specificherai quali obbligazioni desideri comprare e il broker cercherà un’altra persone che le vende e le acquisterà per te, spesso applicando un margine per coprire le commissioni.[/fin_hide]

Conclusioni

Le obbligazioni possono essere un modo eccellente per mantenere i tuoi soldi al sicuro a lungo e diversificare il tuo portafoglio. Se hai maggiore avversione al rischio, suddividere i tuoi risparmi tra un conto deposito tradizionale e obbligazioni governative o societarie può aiutarti a guadagnare interessi sui tuoi soldi senza correre troppi rischi. Valuta la tua situazione finanziaria e confronta le tue opzioni di investimento in Italia per determinare se comprare bond può essere ideale per te.

Immagini: Getty Images

Disclaimer: Queste informazioni non devono essere interpretate come una sollecitazione all’investimento in futures, azioni, ETF, CFD, opzioni o qualsiasi altro fornitore, prodotto o servizio specifico. Non devono essere considerati consigli per l’investimento né interpretati come una raccomandazione di alcun tipo. Il trading di futures, azioni, ETF comporta un rischio elevato di perdita e pertanto non è adatto a tutti gli investitori. Il trading di CFD e forex a leva comporta un rischio maggiore di perdere denaro rapidamente. Le performance del passato non sono una garanzia di risultati futuri. Considera la tua situazione personale e valuta se puoi correre un certo tipo di rischio prima di fare qualsiasi operazione di trading.

More guides on Finder

  • Webank Trading Recensioni

    Come funziona Webank Trading: costi e commissioni.

  • Investire in robotica

    Ti piacerebbe investire in robotica comprando azioni o ETF? Qui trovi un elenco di 15 titoli da prendere in considerazione.

  • Investire in intelligenza artificiale

    Ti piacerebbe investire in intelligenza artificiale comprando azioni o ETF? Qui trovi un elenco di 15 titoli da prendere in considerazione.

  • Come investire in vino

    Sei interessato ad investire in vino comprando azioni? Qui trovi un elenco di 9 titoli legati ai vini pregiati da prendere in considerazione.

  • Azioni lusso

    Sei interessato ad investire in azioni o ETF del settore lusso? Qui trovi un elenco di 11 titoli da prendere in considerazione.

  • Investire nel settore immobiliare

    Sei interessato ad investire in azioni o ETF del settore immobiliare? Qui trovi un elenco di 11 titoli da prendere in considerazione.

  • Azioni biciclette

    Sei interessato ad investire in biciclette comprando azioni come Askoll Eva? Qui trovi un elenco di 6 titoli da prendere in considerazione.

  • Azioni trasporti

    Vuoi investire in azioni del settore dei trasporti? In questa guida trovi un elenco di 7 titoli da prendere in considerazione.

  • Investire nelle app

    In questa guida trovi un elenco di 9 azioni del settore delle applicazioni, tra cui Twitter, da prendere in considerazione.

  • Azioni del settore cinema

    In questa guida trovi un elenco di 11 azioni del settore cinema, tra cui AMC Entertainment, da prendere in considerazione.

Ask an Expert

You are about to post a question on finder.com:

  • Do not enter personal information (eg. surname, phone number, bank details) as your question will be made public
  • finder.com is a financial comparison and information service, not a bank or product provider
  • We cannot provide you with personal advice or recommendations
  • Your answer might already be waiting – check previous questions below to see if yours has already been asked

Finder.com provides guides and information on a range of products and services. Because our content is not financial advice, we suggest talking with a professional before you make any decision.

By submitting your comment or question, you agree to our Privacy Policy and Terms.

Questions and responses on finder.com are not provided, paid for or otherwise endorsed by any bank or brand. These banks and brands are not responsible for ensuring that comments are answered or accurate.
Go to site