Questo articolo contiene collegamenti a prodotti o servizi di uno o più dei nostri inserzionisti o partner. Potremmo ricevere una commissione quando clicchi o effettui un acquisto utilizzando il nostro sito. Scopri di più su come guadagniamo.

I migliori wallet di criptovalute

Leggi la nostra guida sui migliori wallet di criptovalute e confronta prezzi, opzioni di custodia e molto altro.

Abbiamo confrontato oltre 70 wallet di criptovalute per aiutarti a trovare la migliore soluzione a seconda del budget e delle criptovalute che possiedi. Se vuoi comprare bitcoin o qualsiasi altra valuta digitale, devi scegliere un wallet dove puoi custodire in sicurezza le tue monete o token. Ma, se sei agli inizi, scegliere un wallet ed imparare come si usa potrebbe essere complicato e stressante.

Scopri come le monete vengono conservate sulla blockchain e come gestire, comprare o vendere criptovalute con il tuo wallet. In questa guida, copriremo alcuni aspetti comuni sulle criptovalute per aiutarti a comprendere quali sono quelle cose importanti, ma spesso trascurate, relative alla tecnologia che sta conquistando il mondo. perché abbiamo redatto questa guida per principianti su come gestire i portafogli o wallet di criptovalute. Continua a leggere per avere ulteriori informazioni e consigli su come funzionano i wallet di criptovalute, quali sono i diversi tipi di wallet disponibili e come scegliere quello più adatto a te.

Sei alla ricerca del miglior wallet di criptovalute?

Non esiste un wallet migliore per tutti, dal momento che le nostre necessità sono differenti – ciò che è migliore per te potrebbe non esserlo per qualcun altro. Tieni a mente che non possiamo confrontare ogni prodotto sul mercato, ma speriamo che gli strumenti e le informazioni che ti informiamo siano sufficienti a confrontare le opzioni e trovare il miglior wallet di criptovalute per te.

Confronta i wallet di criptovalute

Disclaimer: Queste informazioni non devono essere interpretate come un’approvazione all’uso delle criptovalute o di uno specifico servizio. Non è una raccomandazione all’investimento.
Name Product Wallet Type Supported Cryptocurrencies Price (USD) Disclaimer
Ledger Nano X Wallet
Ledger Nano X Wallet
Hardware wallet
BTC, ETH, XRP, BCH, ADA, LTC, BNB, EOS, XTZ, XLM & 1,350+ more
$149
The Ledger Nano X comes with added Bluetooth functionality, more memory and a higher quality screen than its big brother, the Nano S.
Exodus Wallet
Exodus Wallet
Mobile wallet,Desktop wallet
BTC, BCH, BTG, LTC, ETH, DASH, ETC, FUN, DCR, OMG & 140+ more
Free download
Founded in July 2016, this free desktop wallet offers support for multiple cryptocurrencies including live chart tracking features.
TREZOR Model T Wallet
TREZOR Model T Wallet
Hardware wallet
BTC, ETH, XRP, USDT, BCH, LTC, EOS, XTZ, LINK, XLM & 1380+ more
$280
The next generation of hardware wallet from TREZOR, the Model T includes a host of new features including a touchscreen and improved processing.
ZenGo Cryptocurrency App
ZenGo Cryptocurrency App
Mobile wallet
BTC, ETH, BNB, DOGE, USDT, MATIC, LINK, CHZ, XTZ & 60+ more
Free download
Take advantage of ZenGo’s unique biometrics setup to buy, sell and spend and earn 70+ cryptocurrencies in your own wallet.
Ledger Nano S Wallet
Ledger Nano S Wallet
Hardware wallet
BTC, XRP, ETH, BCH, EOS, XLM, LTC, TRX, ADA, MIOTA & 1,330+ more
$59
Securely store some of the world's leading cryptocurrencies on the Ledger Nano S hardware wallet.
Atomic Wallet
Atomic Wallet
Desktop wallet
BTC, LTC, ETH, TRX, DGB, QTUM, XLM, ZEC, XRP, BCH and 150+ more
Free download
Store, buy and sell 130+ cryptocurrencies using Atomic Wallet's in-built atomic swap exchange.
TREZOR One Wallet
TREZOR One Wallet
Hardware wallet
BTC, ETH, BCH, LTC, LINK, XLM, HT, USDC, DASH & 1280+ more
$77
TREZOR hardware wallet is a secure way to keep your cryptocurrency safe from hackers and malware.
KeepKey Wallet
KeepKey Wallet
Hardware wallet,Web browser wallet
BTC, BCH , DASH, DOGE, ETH, LTC, NMC
$49
Protect your digital assets from hackers with the virus- and malware-proof KeepKey hardware wallet.
Sugi Wallet
Sugi Wallet
Hardware wallet
BTC, ETH, LTC, XRP, BCH, ERC20
$64.21
A NFC cryptocurrency wallet card with a mobile app that supports major cryptos and select ERC20 tokens.
LiteVault Wallet
LiteVault Wallet
Web browser wallet
LTC
Free download
Store, send and receive LTC via the open source, web-based LiteVault wallet.
loading

Compare up to 4 providers

Cos’è un wallet di criptovalute?

Un wallet di criptovalute è un software che ti permette di custodire, inviare e ricevere monete digitali.

Poiché le criptovalute non esistono fisicamente, il tuo wallet in realtà non trattiene nessuna delle tue monete, ma tutte le transazioni sono registrate e memorizzate sulla cosiddetta blockchain.

Alcune criptovalute sono dotate di un wallet (traduzione di “portafoglio”) ufficiale, mentre altri prodotti permettono di custodire e gestire più valute all’interno dello stesso wallet.

Ti ricordiamo che a diverse valute digitali corrispondono diversi tipi di indirizzi, e di solito è possibile inviare monete solo tra indirizzi appartenenti allo stesso tipo di wallet. Ad esempio, puoi inviare bitcoin solo ad un indirizzo collegato ad un wallet bitcoin e Ethereum solo ad un indirizzo collegato ad un wallet Ethereum.

Come funzionano i wallet di criptovalute?

Invece di custodire denaro fisico, un wallet possiede una chiave pubblica e una chiave privata.

  • Chiave pubblica. Si tratta di una lunga sequenza alfanumerica che forma l’indirizzo del wallet, utile per l’invio di criptovaluta. È simile al codice IBAN di un conto corrente in quanto può essere utilizzato solo per inviare denaro su un altro conto.
  • Chiave privata. Viene utilizzata per accedere ai fondi custoditi nel wallet. Serve a controllare i fondi legati all’indirizzo del wallet. È molto simile al codice PIN in quanto è importante che solo tu (e nessun altro) sia a conoscenza di questa chiave. Tuttavia, vale la pena ricordare che non tutti i wallet ti danno la proprietà esclusiva della tua chiave privata: questo significa essenzialmente che non hai il pieno controllo sui tuoi fondi.

Oltre a memorizzare le chiavi pubbliche e private, i wallet di criptovalute interagiscono con le blockchain di varie valute, permettendoti così di controllare il tuo saldo e di inviare e ricevere fondi.

Come interagiscono wallet e blockchain

La blockchain di qualsiasi criptovaluta contiene un record pubblico di tutte le transazioni effettuate sin dalla sua creazione. L’indirizzo del tuo wallet conserva un registro di tutte le tue transazioni, e quindi monitora anche il tuo saldo di criptovalute. Seguendo la catena fino ai giorni nostri, un wallet è in grado di capire quante monete possiedi.

Ad esempio, immaginiamo che Alice mandi a Roberto 0,001 BTC. Una volta verificata questa transazione e quindi aggiunta alla blockchain, il libro mastro (ledger) registra che la quantità di bitcoin sull’indirizzo del wallet di Alice è diminuita di 0,001 mentre la quantità di bitcoin sull’indirizzo del wallet di Roberto è aumentata di 0,001 BTC.

Gli importi inviati e ricevuti così come gli indirizzi dei wallet pubblici sono tutte informazioni di dominio pubblico.

Tipi di wallet di criptovalute

Ora che sai come funzionano i wallet di criptovalute, diamo un’occhiata più da vicino alle cinque diverse tipologie di wallet disponibili, ognuna con i suoi vantaggi e svantaggi in termini di sicurezza, facilità d’uso, comodità e una serie di altri fattori.

Da leggere: Wallet “caldi” e “freddi” a confronto

Durante le tue ricerche e confronti tra una serie di wallet, probabilmente avrai incontrato i termini “hot wallet” e “cold wallet”, o forse il concetto di “cold storage”.

Allora, cosa c’entra la temperatura con il deposito di criptovalute?

  • Hot. Un wallet è definito “hot” (caldo) quando è collegato a Internet. Niente su Internet è sicuro al 100%, quindi i fondi conservati su un hot wallet presentano sempre un leggero rischio di furto o perdite causati da bug del software o intrusioni di hacker.
  • Cold. Un wallet è definito “cold” (freddo) quando è al sicuro offline e quindi non può essere deliberatamente o accidentalmente compromesso su Internet.

Custodire le tue criptovalute in un exchange vs nel tuo wallet personale

Nel caso non volessi dotarti di un tuo wallet di criptovalute personale, è possibile custodire i tuoi fondi su un wallet collegato al sito dell’exchange da cui hai acquistato la criptomoneta. Si tratta di una soluzione rapida e conveniente, che fornisce un accesso rapido alla tue monete ogni volta che ne avrai bisogno, ma che non è consigliata per due ragioni in particolare.
  1. Non puoi controllare la chiave privata, dal momento che è controllata direttamente dalla piattaforma di exchange. Questo significa che non possiedi completamente la tua criptovaluta.
  2. Gli exchange sono un noto obiettivo per hacker e ladri. Ci sono stati molti casi ben pubblicizzati di clienti di exchange vittime di hacker, così come esempi di frodi perpetrate da operatori di exchange poco affidabili.

Per questo motivo, la soluzione più sicura è spostare le monete su un wallet sicuro che ti consenta di mantenere il pieno controllo della tua chiave privata.

Come scegliere un wallet di criptovalute

Ora che sai tutto sui diversi tipi di wallet disponibili, è giunto il momento di trovarne uno adatto a te. A tal fine, dovrai considerare le tue esigenze e confrontare una serie di wallet basandoti su diversi fattori chiave, tra cui:

  • Il tipo di wallet che desideri. Questo fattore si riduce alle preferenze personali. Ad esempio, se la sicurezza è la tua priorità numero uno, probabilmente dovrai mettere a confronto i diversi wallet hardware. Ma, se il tuo obiettivo principale è essere in grado di accedere rapidamente e comodamente alle tue monete, un wallet mobile o web potrebbe essere la tua scelta ideale.
  • Facilità d’uso. Inviare, ricevere e gestire criptovalute può rivelarsi complicato, in particolare per i principianti. È essenziale che qualsiasi wallet tu scelga si adatti alle conoscenze tecniche e al livello di esperienza che hai nel campo delle criptovalute. Perciò, mentre i neofiti di criptovalute potrebbero concentrarsi sulla ricerca di un wallet semplice da impostare e utilizzare, i più esperti potrebbero desiderare funzionalità più avanzate, ad esempio un in-wallet exchange e transazioni multi-firma.
  • Caratteristiche di sicurezza. Scopri le caratteristiche di sicurezza proprie di ciascun wallet, come l’autenticazione a 2 fattori e la funzione multi-firma. La tua chiave privata sarà memorizzata online o offline? Il wallet ha mai subito violazioni della sicurezza?
  • Altre caratteristiche. Controlla quali altre caratteristiche possiede il wallet, come la possibilità di scambio tra valute all’interno del wallet stesso o un facile accesso ai tassi di cambio fiat in tempo reale o ad altre informazioni di mercato.
  • Criptovalute supportate. Stai cercando un wallet che custodisca solo una criptovaluta, ad esempio bitcoin, o stai cercando un wallet multi-valuta? Assicurati che il wallet scelto sia effettivamente compatibile con le criptovalute che desideri custodire, e ricorda che alcune monete e token possono essere detenute solo nel rispettivo wallet ufficiale.
  • Il team di supporto. Inoltre, ti consigliamo di informarti su chi gestisce il wallet. Da quanto tempo sono in affari? Che qualifiche possiedono? Lavorano continuamente per aggiornare e migliorare il wallet?
  • Costo. Mentre la maggior parte dei wallet di criptovalute sono gratuiti, scegliere un wallet hardware significa essere disposti a spendere un po’ di denaro. Nel momento della decisione finale, ricorda di considerare un preventivo dei costi, inclusi quelli di spedizione. Alcuni wallet addebiteranno una commissione per ogni transazione effettuata, quindi ti consigliamo di leggere il foglio informativo per scoprire se si tratta del tuo caso.
  • Reputazione. Che livello di fiducia ha il wallet all’interno della comunità? Controlla diverse recensioni online indipendenti per capire esattamente come altri utenti valutano il wallet e se lo consigliano o meno.

Confronta i wallet di criptovalute

Usare il tuo wallet di criptovalute

Hai scelto il wallet e hai completato la procedura iniziale di installazione. Ora è il momento di imparare ad usarlo, quindi dai un’occhiata alle seguenti istruzioni dettagliate presentate qui di seguito.

Come inviare criptovalute dal tuo wallet

Per inviare fondi dal tuo wallet, avrai bisogno dell’indirizzo del wallet di destinazione (la chiave pubblica del beneficiario). Questi indirizzi ti saranno forniti in uno dei tre modi seguenti:

  • Una lunga stringa alfanumerica (numeri e lettere)
  • Un codice QR (per wallet smartphone)
  • Un link sotto forma di indirizzo web (cliccabile – apre automaticamente il wallet)

Una volta ottenuto questo indirizzo, dovrai procedere come segue:

  1. Accedi al tuo wallet.
  2. Clicca su “Invia”.
  3. Inserisci l’indirizzo del wallet del destinatario. Ti preghiamo di notare che generalmente è possibile inviare e ricevere solo valute simili: ad esempio, è possibile inviare solo bitcoin a bitcoin o Ethereum a Ethereum. Non puoi mandare bitcoin a un indirizzo Ethereum.
  4. Specifica l’importo (ed eventualmente la valuta) che desideri trasferire.
  5. Controlla tutte le commissioni di transazione applicate, assicurandoti di avere abbastanza monete nel tuo wallet per pagare le commissioni.
  6. Controlla il riepilogo dei dettagli della transazione per assicurarti di aver inserito correttamente tutte le informazioni.
  7. Clicca su “Invia”.

Ti ricordiamo che il procedimento esatto varia a seconda del tipo e della marca del wallet scelto. Ad esempio, i possessori di wallet hardware dovranno in genere collegare il loro dispositivo, inserire un PIN o una password e verificare manualmente la transazione sul dispositivo stesso.

Come ricevere criptovalute sul tuo wallet

Ricevere monete è ancora più facile che inviarle. Tuttavia, i wallet variano molto a seconda del procedimento: alcuni ti forniranno un indirizzo pubblico fisso, alcuni ti daranno un nuovo indirizzo per ogni transazione e altri ti forniranno una combinazione dei due.

  1. Accedi al tuo wallet.
  2. Clicca sul link “Ricevi”.
  3. Copia l’indirizzo del wallet pubblico fornito.
  4. Manda il tuo indirizzo alla persona che ti invierà un pagamento.
  5. Aspetta che arrivino i fondi nel tuo wallet.

Come custodire fondi sul tuo wallet di criptovalute

Se vuoi custodire le tue criptovalute, di solito non devi fare molto una volta che i fondi sono arrivati nel tuo wallet. Puoi accedere al tuo walllet quando e dove vuoi per controllare il tuo saldo. Alcune valute ti permettono di guadagnare interessi passivi sulle tue disponibilità impegnandosi a bloccare le proprie criptovalute per un certo periodo di tempo. Tale processo è noto come “staking” di criptovalute. (potrebbe essere necessario seguire le istruzioni specifiche del tuo wallet per procedere a tal fine).

A parte questo, l’aspetto principale su cui devi concentrarti è mantenere un alto livello di sicurezza in ogni momento.

Come mantenere al sicuro il tuo wallet

La sicurezza del wallet è un elemento fondamentale per qualsiasi proprietario di criptovalute, quindi tieni bene a mente questi suggerimenti per garantire la massima sicurezza dei tuoi fondi:

  • Effettua una ricerca accurata prima di scegliere. Non scegliere il primo wallet bitcoin che ti capita davanti. Prima di prendere la tua decisione finale, ricerca attentamente tutte le informazioni relative alle caratteristiche di sicurezza e al team di sviluppo di ciascun wallet.
  • Abilita l’autenticazione a 2 fattori. Questa è una semplice opzione di sicurezza disponibile su un numero crescente di wallet. È facile da usare e fornisce un ulteriore strato di protezione per il tuo wallet.
  • Scegli la password con attenzione. Non essere pigro quando si tratta di scegliere una password. Assicurati che tutti i nomi utente, i PIN e le password relativi al tuo wallet di criptovalute siano i più sicuri possibile.
  • Considera un wallet multi-signature. I wallet “multi-sig” richiedono più di una chiave privata per autorizzare una transazione: questo significa che un altro utente o altri utenti dovranno firmare ogni transazione prima di inviarla. Anche se questo significa un aumento delle tempistiche generali di invio, ti accorgerai che vale la pena attendere un po’ di più ma con la mente libera da ansie e paranoie.
  • Aggiorna la protezione antivirus. Assicurati che su pc, laptop, smartphone o tablet siano installate le versioni aggiornate di antivirus e software anti-malware. Assicurati anche di impostare un firewall sicuro sul tuo computer e non installare mai software di società di cui non ti fidi.

Cos'è l'autenticazione a 2 fattori

Utilizzata dai wallet più sicuri e affidabili, l’autenticazione a 2 fattori richiede una combinazione regolare di nome utente e password con un altro metodo di autenticazione.

Questo è spesso un codice PIN che viene inviato al tuo smartphone via SMS, può scadere dopo un determinato periodo di tempo ed è diverso ad ogni accesso. Questo significa che un malintenzionato, oltre a conoscere il tuo nome utente e la password, deve essere anche in possesso del tuo telefono.

Alcuni wallet richiedono anche l’uso di un’app secondaria installata sul tuo smartphone in grado di generare questi codici PIN per te, aggiungendo un ulteriore nuovo livello di sicurezza.

  • Aggiorna il software del tuo wallet. Ricordati di aggiornare regolarmente il software del tuo wallet in modo da essere sempre in possesso degli ultimi aggiornamenti in materia di sicurezza e protezione.
  • Fai un backup. Assicurati di effettuare il backup del wallet e di memorizzarlo in un luogo sicuro in modo da poter recuperare i tuoi fondi qualora qualcosa andasse storto, ad esempio, in caso perdessi il tuo smartphone.
  • Controlla l’indirizzo. Quando invii o ricevi fondi, assicurati di usare l’indirizzo corretto del wallwr. Allo stesso modo, se utilizzi un wallet online, assicurati che sia sicuro (controlla che il suo URL inizi con ” https://”)
  • Non usare reti Wi-Fi pubbliche. Non accedere mai al wallet tramite una rete Wi-Fi pubblica.
  • Separa i tuoi fondi. Considera di dividere le tue criptomonete tra archiviazione online e offline. Ad esempio, è possibile conservare una piccola parte dei tuoi fondi in storage online per un accesso rapido e conveniente, e memorizzare la maggior parte dei tuoi fondi offline per una sicurezza extra.
  • Proteggi la tua chiave privata. Ricorda, non puoi accedere alle tue monete senza la tua chiave privata, quindi non rivelarla a nessuno. Controlla anche se il wallet che hai scelto ti permette di mantenere il pieno controllo delle tue chiavi private, o se dovrai cedere la proprietà a terzi, come ad esempio ad un exchange.

Confronta i dispositivi per il backup di criptovalute

1 - 1 of 1
Name Product Stainless steel grade Production Price
Cryptosteel Cryptocurrency Backup Device
Cryptosteel Cryptocurrency Backup Device
304
Handmade
US$79-US$199
Choose from 4 ways to backup your crypto in high-quality steel. Store your private keys, recovery phrases or both.
loading

Compare up to 4 providers

Passi successivi

Non esiste un “miglior wallet di criptovalute” valido per tutti gli utenti. Il wallet giusto per te sarà quello che corrisponde alle tue esigenze: se la sicurezza è la tua preoccupazione numero uno, probabilmente la tua scelta cadrà su un wallet diverso rispetto a qualcuno che preferisce un accesso rapido e facile ai propri fondi.

La cosa più importante da ricordare è effettuare una ricerca accurata confrontando diversi wallet prima di sceglierne uno. Inizia leggendo le nostre recensioni relative ad una vasta gamma di wallet di criptovalute per avere un’idea dei wallet disponibili sul mercato e delle loro caratteristiche principali.

Confronta i wallet di criptovalute

Le domande più frequenti (FAQ)

Disclaimer: Le criptovalute sono speculative, complesse e comportano rischi significativi, poiché sono altamente volatili e sensibili alle attività secondarie. Le prestazioni sono imprevedibili e le prestazioni passate non garantiscono prestazioni future. Considera le tue esigenze e chiedi consiglio autonomamente prima di affidarti a queste informazioni. Prima di prendere qualsiasi decisione, è inoltre necessario verificare la natura di qualsiasi prodotto o servizio (compreso il suo status giuridico e i pertinenti requisiti normativi) e consultare i siti web delle autorità di regolamentazione pertinenti. Finder, o l’autore, può avere partecipazioni nelle criptovalute discusse.

More guides on Finder

Go to site