Questo articolo contiene collegamenti a prodotti o servizi di uno o più dei nostri inserzionisti o partner. Potremmo ricevere una commissione quando clicchi o effettui un acquisto utilizzando il nostro sito. Scopri di più su come guadagniamo.

Come vendere Ethereum (ETH)

Istruzioni passo-passo su come vendere Ethereum per euro o altre criptovalute.

Bitpanda Exchange Criptovalute

Bitpanda Exchange Criptovalute logo
  • Compra più di 80 criptovalute
  • Scegli tra più opzioni di pagamento
  • Facile da usare per i principianti
Go to site

Sia se hai comprato Ethereum (ETH) su un exchange o guadagnato ETH da attività di mining, potrebbe essere arrivato il momento di vendere una parte o tutto ciò che detieni. Dal momento che Ethereum è una delle valute digitali più importanti al mondo, puoi vendere ETH per valuta fiat o altre criptovalute. Abbiamo confrontato più di 80 exchange di criptovalute per aiutarti a trovare quello giusto per te.

Disclaimer: Queste informazioni non devono essere interpretate come un’approvazione all’uso delle criptovalute o di uno specifico servizio. Non è una raccomandazione all’investimento.

Dove vendere Ethereum in Italia

Finché hai accesso alle tue chiavi private, puoi vendere i tuoi Ethereum su qualsiasi exchange che presenti nel listino coppie con ETH. Confronta gli exchange usando come criteri i metodi di deposito, le valute a corso legale supportate e le criptovalute accettate per trovare quello che si adatta meglio alle tue necessità.

Name Product Deposit methods Fiat Currencies Cryptocurrencies
FTX Exchange Criptovalute
Bonifico bancario, Carta di credito
USD, EUR, GBP, AUD, HKD, SGD, TRY, ZAR, CAD, CHF, BRL

264
cryptocurrencies

Registrati con Finder per ottenere un 5% di sconto su tutte le commissioni di trading. Si applicano T&C.
FTX è un exchange realizzato da trader per i trader, con una serie di mercati derivati come opzioni e futures a leva alta, oltre ai tradizionali mercati spot.
Bitpanda Exchange Criptovalute
Contanti, Carta di credito, Criptovalute, Neteller, Bonifico bancario (SEPA), SOFORT
EUR, GBP, CHF, USD

82
cryptocurrencies

Un exchange europeo che consente agli utenti di depositare in EUR, GBP, CHF, USD tramite una serie di piattaforme di pagamento.
Bit.com Exchange Criptovalute
Bit.com Exchange Criptovalute
Criptovalute
USD

29
cryptocurrencies

Bit.com è un exchange di criptovalute completo che offre contratti spot, futures, continui, opzioni e depositi. I nuovi utenti possono ottenere fino al 200% di APY sui depositi, coupon di trading di 245$ e guadagnare Bitcoin gratis solo accedendo alla app mobile ogni giorno.
Binance Exchange Criptovalute
Bonifico bancario
USD, AUD, GBP, EUR, RUB, TRY, NGN, UAH, PHP, CZK & altre 20

373
cryptocurrencies

Scambia una vasta gamma di criptovalute su questo exchange di fama mondiale, noto per la sua elevata liquidità e il supporto multilingua.
eToro Trading Criptovalute
Bonifico bancario, Carta di credito, Carta di debito, Neteller, PayPal, Online banking, Skrill
EUR, GBP, NZD, USD, AUD, CAD, HKD, SGD, CHF, NOK & altre 5

74
cryptocurrencies

Disclaimer: Prodotto di investimento volatile. Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perdono denaro quando negoziano CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti il rischio elevato di perdere il tuo denaro.
Copia le operazioni dei migliori investitori in criptovaluta su questa unica piattaforma social di investimento. Il deposito minimo è di 50$.
loading

Compare up to 4 providers

Una guida passo-passo per vendere Ethereum

Ci sono due opzioni disponibili per vendere Ethereum:

  • Vendere ETH per valuta fiat, come euro
  • Vendere ETH per un’altra criptovaluta, come bitcoin (BTC) o Polkadot

Vendere i tuoi Ethereum per valuta a corso legale è generalmente l’opzione più comoda e veloce, soprattutto se non hai mai molto esperienza. Detto questo, puoi trovare semplici istruzioni passo-passo qui sotto per vendere ETH sia in cambio di euro che di altre criptovalute.

Vendere ETH in cambio di euro

I. Apri un conto su un exchange che presenti la coppia ETH/EUR

Trova un exchange con la possibilità di scambiare Ethereum per Euro. Ciò significa che dovrai fare trading sulla coppia valutaria ETH/EUR. Rivedi e confronta le caratteristiche di una serie di exchange di criptovalute prima di decidere quale sia idoneo per i tuoi bisogni.

Puoi aprire un conto fornendo il tuo indirizzo email e creando una password. Alcuni exchange ti richiederanno i tuoi dettagli personali e una prova di identità per rispettare le norme KYC e antiriciclaggio.

Non dimenticare di abilitare anche l’autenticazione a due fattori sul tuo conto prima di procedere oltre.

II. Deposita ETH nel tuo conto

La prossima cosa che hai bisogno di fare è trasferire i tuoi ETH all’interno del wallet dell’exchange. Per fare questo, dovrai accedere al tuo conto. Poi, trovare l’indirizzo del wallet valido per Ethereum e usarlo per trasferire le monete dal tuo wallet esterno.

Per esempio, se stai usando Coinbase, dovrai cliccare sulla barra “Wallets” in alto dello schermo e selezionare il tuo wallet Ethereum. Poi, cliccare su “Generate Deposit Address”, così da ricevere l’indirizzo su cui trasferire ETH.

III. Vendi ETH

Una volta trasferiti i tuoi ETH sul wallet dell’exchange, dovrai navigare sulla pagina di trading e ricercare la tua coppia di valuta desiderata, nel nostro caso ETH/EUR. Puoi così inserire l’importo di ETH che vuoi vendere e inserire l’ordine.

Per esempio, su Coinbase, puoi cliccare su “Sell” e poi scegliere il wallet da cui vuoi vendere (il tuo wallet ETH). Clicca “Sell ETH” e poi inserisci l’importo di ETH che vorresti vendere nella casella corrispondente. Puoi poi scegliere la valuta per cui vendere ETH (per esempio, euro) e poi cliccare su “Sell”.

A prescindere da quale exchange stai usando, assicurati di fermarti un momento a ricontrollare i dettagli completi della transazione prima di confermarla.

IV. Preleva gli euro

Il punto finale è prelevare gli euro che hai acquisito e metterli sul tuo conto bancario collegato. Questo di solito è piuttosto semplice da fare dal conto del tuo exchange, ma assicurati di controllare se ci sono eventuali commissioni o limiti che si applicano alla transazione.

Vendere ETH per un’altra criptovaluta

Se vuoi scambiare i tuoi ETH per un’altra valuta digitale, ecco cosa devi fare:

I. Apri un conto su un exchange che quota ETH

Se hai in programma di vendere i tuoi Ethereum sullo stesso exchange dove li hai comprati, puoi saltare direttamente al punto 2.

Se hai bisogno di usare un nuovo exchange per completare la transazione, avrai bisogno di confrontare le caratteristiche di una varietà di exchange di criptovalute prima di decidere quale sia giusto per le tue necessità. La buona notizia è che, dal momento che Ethereum è la seconda criptovaluta più capitalizzata, è ampiamente scambiata su una vasta scelta di exchange.

Una volta scelto l’exchange, apri un conto fornendo il tuo indirizzo email e scegliendo una password. Alcune piattaforme ti richiederanno anche di inserire le tue informazioni personali complete e un documento di riconoscimento valido in linea con le norme KYC e anti-riciclaggio.

Assicurati, inoltre, di abilitare l’autenticazione a due fattori sul tuo conto prima di depositare.

II. Deposita ETH sul tuo conto

Ora è il momento di trasferire gli ETH che vuoi vendere nel wallet dell’exchange. Per fare questo, dovrai individuare l’indirizzo del wallet ETH del tuo exchange e usare questa informazione per trasferire le monete dal tuo wallet personale al wallet dell’exchange.

III. Vendi gli ETH

Una volta che le tue monete ETH sono giunte nel wallet dell’exchange, puoi cliccare all’interno della sezione trading della piattaforma scelta. Poi, selezionare la coppia di trading che vuoi negoziare, ad esempio ETH/BTC, e infine digitare la quantità di ETH che vuoi vendere oppure quanti BTC vuoi comprare.Assicurati di fermarti un momento a rivedere i dettagli completi della transazione prima di confermare la vendita.

IV. Trasferisci la tua nuova valuta digitale in un wallet sicuro

Ora che hai acquisito una nuova valuta digitale, ricordati che detenerla su un exchange a lungo termine non è consigliato. Per una maggiore sicurezza, è una buona idea trasferire le tue criptovalute in un wallet privato che ti permetta di mantenere il controllo della tua chiave privata.

Consulta la nostra guida sui wallet di criptovalute per maggiori informazioni

Cosa considerare se hai intenzione di vendere Ethereum

Prima di vendere le tue monete Ethereum, ricorda che ogni negoziazione di criptovalute implica un certo livello di rischio. Le criptovalute sono un asset volatile e complicato, perciò è importante fare delle ricerche prima di vendere qualsiasi moneta digitale o criptovaluta.

Se stai pensando di vendere ETH, i fattori che hai bisogno di considerare includono:

  • Commissioni di trading. Confronta le commissioni di trading di tutti gli exchanfge per scoprire quanto ti costerà vendere i tuoi ETH.
  • Metodi di prelievo e commissioni. Al momento della scelta della piattaforma, non dimenticare di considerare la commissione che ti sarà addebitata per prelevare i fondi. È inoltre una buona idea controllare quali sono i metodi di prelievo disponibili e quanto tempo impiegherà la transazione ad essere completata.
  • Limiti. L’exchange impone limiti minimi o massimi su quanti Ethereum puoi vendere? C’è un limite di prelievo per transazione o giornaliero di cui mi dovrei preoccupare?
  • Tipo di piattaforma usata. Userai un exchange centralizzato (facile da usare) o decentralizzato (di solito, hanno sicurezza maggiore)? Dovrai affidare i tuoi fondi ad una terza parte, come l’operatore di cambio, o puoi negoziare impostando il peer-to-peer così da poterti connettere direttamente con un altro utente che vuole comprare Ethereum?
  • Verifica dell’identità richiesta. Considera le informazioni personali e la prova di identità che dovrai fornire per poter vendere Ethereum su qualsiasi exchange e quanto tempo si impiegherà per diventare utente verificato. Alcune piattaforme non richiedono alcuna verifica, il che è utile per quelli che vogliono mantenere la propria privacy, mentre altri hanno processi di registrazione rigorosi e potresti aspettare a lungo prima che il tuo conto sia verificato.
  • Servizio clienti. Non dimenticare di controllare come puoi entrare in contatto con il team di assistenza clienti dell’exchange e cercare se hanno una buona reputazione nel rispondere velocemente alle richieste di aiuto. Questo ti assicurerà che puoi ottenere l’assistenza di cui hai bisogno se i tuoi fondi dovessero arrivare lentamente o se qualsiasi altra cosa andasse storta durante la transazione.

Conclusioni

Se hai deciso di vendere Ethereum perché li vuoi scambiare in Euro o in altre criptovalute, sappi che non è un procedimento complicato. Leggi le informazioni presenti in questa guida ed assicurati di confrontare le tue opzioni nel modo migliore per ottenere il massimo dalla tua vendita di Ethereum.

Disclaimer: Le criptovalute sono speculative, complesse e comportano rischi significativi, poiché sono altamente volatili e sensibili alle attività secondarie. Le performance sono imprevedibili, così come il passato non è garanzia per il futuro. Considera le tue esigenze e chiedi consiglio autonomamente prima di affidarti a queste informazioni. Prima di prendere qualsiasi decisione, è inoltre necessario verificare la natura di qualsiasi prodotto o servizio (compreso il suo status giuridico e i pertinenti requisiti normativi) e consultare i siti web delle autorità di regolamentazione pertinenti. Finder, o l’autore, può avere partecipazioni nelle criptovalute discusse.

More guides on Finder

Ask an Expert

You are about to post a question on finder.com:

  • Do not enter personal information (eg. surname, phone number, bank details) as your question will be made public
  • finder.com is a financial comparison and information service, not a bank or product provider
  • We cannot provide you with personal advice or recommendations
  • Your answer might already be waiting – check previous questions below to see if yours has already been asked

Finder.com provides guides and information on a range of products and services. Because our content is not financial advice, we suggest talking with a professional before you make any decision.

By submitting your comment or question, you agree to our Privacy Policy and Terms.

Questions and responses on finder.com are not provided, paid for or otherwise endorsed by any bank or brand. These banks and brands are not responsible for ensuring that comments are answered or accurate.
Go to site