black friday generic xmas shopping

Black Friday e Cyber Monday 2018: come funzionano gli sconti in Italia

Tra pochi giorni sarà Venerdì 23 novembre, una data che tutti gli appassionati di shopping dovrebbero segnarsi sul calendario. Negli ultimi anni infatti sono arrivati anche in Italia i super sconti del Black Friday.

Il Black Friday è un appuntamento che ha radici americane. Dal 1952 negli States il venerdì successivo al Thanksgiving Day – il Giorno del Ringraziamento, si celebra una giornata dedicata allo shopping. La data si colloca circa un mese prima del Santo Natale e rappresenta in qualche modo l’apertura ufficiale della stagione delle vendite natalizie.

Anche da queste parti ci si sta preparando al Black Friday Italia 2018. Migliaia sono i negozi che terranno aperti i battenti in orario continuato, proponendo sconti eccezionali su alcuni prodotti in fine serie o con limitata disponibilità in magazzino.

Ma i veri affari si faranno soprattutto online. Comodamente seduti sul proprio divano, sorseggiando magari un buon caffè mentre si cercano le migliori offerte navigando con il proprio device mobile.

Perché conviene acquistare durante il Black Friday?

Difficilmente si trovano sconti simili in altri periodi dell’anno. Soprattutto se si è interessati a prodotti per la casa, elettrodomestici ed elettronica di consumo. Ed ogni anno anche in Italia aumenta il numero dei negozi che organizzano promozioni speciali in occasione del Black Friday.

Si tratta degli sconti attraverso cui i punti vendita cercano di liberare spazio nei loro magazzini prima dei grandi ordini di Natale. Magari non troveremo in offerta gli ultimi modelli, quelli appena usciti. Ma chi si accontenta di risparmiare, il 23 novembre può farlo!


A che ora comincia il Black Friday in Italia?

In linea di massima la maggior parte dei negozi online venerdì 23 novembre osserverà un’apertura in orario continuato di almeno 12 ore, dalle 8 alle 20. Ci sono poi degli e-commerce o dei marketplace che staranno aperti in orario 7-24, per dare la possibilità di fare acquisti anche dopo cena.

Se decidete di comprare all’estero, fuori dall’Europa, gli orari cambiano. L’importante è che teniate conto del fuso orario dei singoli stati. Dunque, se volete fare acquisti fuori dall’Italia, sappiate che i primi e-commerce ad “aprire le serrande” saranno quelli in Nuova Zelanda e in Australia. Gli ultimi a chiudere i battenti saranno invece i negozi che hanno sede in America.


Quando terminano i saldi del Black Friday?

Non di rado può capitare che i saldi del ‘Venerdì Nero’ proseguano per un’intera settimana, dal venerdì fino al giovedì successivo. In questi casi si parla di ‘Settimana del Black Friday.


Che cos’è il Cyber Monday?

In molti casi gli sconti non si limitano alla sola giornata di venerdì 23 novembre 2018. Diversi negozi online riservano altri sconti per la giornata di lunedì 27 novembre 2017, che prende il nome di Cyber Monday. Inoltre è probabile che proseguano per tutto il weekend sino a lunedì 26 novembre 2018, che prende il nome di Cyber Monday.


Perché si chiama Black Friday?

Che origini ha il nome Black Friday? Alcuni credono che il termine Venerdì Nero stia a significare il ‘nero’, o meglio ‘il rosso’ in cui si trovano i negozianti al termine della giornata di vendite speciali. In realtà il termine nasce per la prima volta a Philadelphia, per indicare il caos della gente che si riversa per strada alla ricerca di offerte in occasione di questa data.


Cosa sono le offerte limitate?

Forse in Italia non si sono ancora viste le file di gente che si ferma dalla sera prima a dormire di fronte ai punti vendita, per aggiudicarsi le migliori offerte in quantità limitata. Ma prima o poi le vedremo?

In realtà la maggior parte delle offerte limitate a pochi esemplari si trovano spesso nei negozi online, quindi il problema non sussiste.


Qualche consiglio per non perdersi tra le offerte

  • Anche se gli ordini possono essere effettuati a partire dalla giornata di venerdì 23, molti rivenditori anticipano alcune offerte nei giorni precedenti. In questo senso il consiglio è di cominciare a cercare i migliori prezzi scontati con un buon margine di anticipo, in modo da farsi trovare pronti per il Black Friday.
  • Se acquisti in negozi al di fuori dell’Italia, assicurati che spediscano anche dalle nostre parti. Controlla bene sul sito la parte relativa ai Termini e Condizioni di Vendita, le Politiche di Spedizione e di Reso, nonché eventuali dazi doganali che potrebbe essere applicati.
  • Non ti fermare alle prime offerte. Tieni d’occhio siti e blog che raccolgono le dritte sui migliori sconti. Informati su quali sono i marchi che propongono le offerte più “spregiudicate”. Ad esempio, se sei interessato ad un prodotto Apple, sappi che questo marchio non punta su grandi sconti, quindi è inutile perdere tempo. Se cerchi prodotti della Mela, ti consigliamo piuttosto di guardare su quei siti che vendono prodotti Apple ricondizionati o in stock.
  • Quando compri prodotti di elettronica non ti scordare che potrebbero esserci dei problemi di compatibilità relativi a prese e cavi di alimentazione. Si tratta di un problema comune, se compri un pc o una tv all’estero, considera che potresti avere bisogno di un adattatore o di un trasformatore.
Was this content helpful to you? No  Yes

Ask an Expert

You are about to post a question on finder.com:

  • Do not enter personal information (eg. surname, phone number, bank details) as your question will be made public
  • finder.com is a financial comparison and information service, not a bank or product provider
  • We cannot provide you with personal advice or recommendations
  • Your answer might already be waiting – check previous questions below to see if yours has already been asked

Finder only provides general advice and factual information, so consider your own circumstances, or seek advice before you decide to act on our content. By submitting a question, you're accepting our Privacy and Cookies Policy and Terms of use.
Go to site